cesto nascita centro bimbi catania giarre

Come realizzare un perfetto cesto nascita

All’arrivo dell’atteso nascituro il dilemma di nonni, zii, parenti e amici è sempre lo stesso: come accoglierlo al meglio con un regalo che sia utile e grazioso?
La scelta di molti in questo caso è semplice: sbizzarrirsi con i cesti nascita, ovvero dei cesti regalo pieni di prodotti, vestitini, giocattoli e pappette che possano aiutare la neo-mamma nei primi giorni di vita del bebè.

Read More
shutterstock15246166

Rischio disidratazione: 5 consigli per far bere di più i nostri bimbi

Quando i bambini giocano e si divertono si dimenticano di tante cose, spesso anche di bere, con evidenti rischi per la loro salute specie nei giorni più caldi dell’estate.
Per ovviare a questo problema, Alessandro Zanasi, dell’Osservatorio Sanpellegrino, dà cinque consigli ai genitori per aiutarli ad affrontare la stagione estiva con tranquillità e serenità.
1) Attrezzarlo bene. Mettergli sempre una bottiglietta d’acqua nello zainetto, magari con un paio di cubetti di ghiaccio per essere sicuri che sia sempre ben fresca.
2) Lasciargli un bicchiere d’acqua sul comodino mentre disegna o guarda la televisione, e stare attenti che sia sempre pieno.
3) Fare lo stesso di notte, in modo che non abbia problemi a soddisfare le sue esigenze in caso si svegli per la sete.
4) Stare attenti che beva durante i pasti, ma evitate il più possibile bevande gassate e zuccherine, che inibiscono la sete ma fanno ingrassare.
5) Rendere l’acqua attraente con cannucce colorate e bicchieri variopinti, in modo da catturare la sua attenzione e farlo bere più spesso.

Read More
casais-gravidos

Uomo e donna: 6 consigli per migliorare la vostra fertilità

La fertilità (femminile e maschile) è uno stato di grazia che dipende da vari fattori: come lo stress, l’alimentazione, lo stato di salute, la serenità psichica e così via.
Di conseguenza, esistono degli accorgimenti quotidiani che possono aiutarvi a migliorare le vostre capacità di concepimento, fermo restando l’importanza di un consulto medico in caso il problema persista.
1) Curate l’alimentazione, concentrandoti soprattutto su verdura, frutta secca, legumi e cereali. Evitate inoltre i cibi piccanti e i grassi saturi.
2) Attenti a non ingrassare e a non essere sottopeso, entrambe condizioni che possono portare a una riduzione della produzione di ovuli e spermatozoi.
3) Non fumare e non bere alcolici, perché entrambe queste azioni comportano danni al tuo organismo, compromettono la salute del feto e possono portare problemi anche al nascituro.
4) Fai tanto sport. Almeno per mezz’ora al giorno e concentrandoti soprattutto sul lavoro aerobico, che stimola l’ossigenazione e il flusso sanguigno, migliorando la salute dell’utero.
5) Se sei un uomo però evita la bicicletta, il sellino infatti è pericolosissimo, perché aumenta il rischio di varicoceli e di tumore alla prostata.
6) Evita lo stress e goditi la vita di coppia. Cerca di prendere con filosofia i disagi della vita e del lavoro e vivi con serenità l’intimità con il tuo partner. Perché niente migliora la fertilità come il piacere di godersi la quotidianità.

Read More
To Top