Untitled design (5)

Animali e bimbi. Crescere insieme fa bene: lo dice la scienza

Vivere con un animale domestico, come cane e gatto, aiuta i bambini a crescere bene. Numerosi studi scientifici mostrano come gli adulti e i bambini che vivono con un animale da compagnia ottengono da questa relazione una serie di benefici, sia psicologici che fisici.

Ecco tutti i vantaggi del far crescere i vostri bimbi insieme ad un animale domestico.

  • No al sovrappeso

I bambini che crescono con un cane hanno il 50% di probabilità in più di svolgere i livelli minimi di attività fisica giornaliera raccomandati dai pediatri per crescere sani. Dato fondamentale se si considera il crescente tasso di obesità infantile.

  • No alle allergie

I giovani che hanno vissuto con un cane durante il loro primo anno di vita hanno il 50% di possibilità in meno di diventare sensibili alle allergie rispetto a quelli che non sono cresciuti con un cane.

  • Più protezione

I cani proteggono dai pericoli: sono utili nelle diagnosi precoci di alcune malattie, riescono a fiutare i veleni, possono soccorrere in caso di disastri, possono proteggere da un malintenzionato. In più, sentono il timore dei bimbi durante i temporali e stanno loro accanto, per tranquillizzarli.

  • Più intelligenza emotiva

L’animale è l’essere diverso che il bambino fa simile a sé. Se da piccolo avrà un animale accanto, la sua capacità di comunicazione si amplificherà e imparerà a capire e ad accogliere la diversità. Ciò svilupperà in lui più intelligenza emotiva rispetto ai bimbi senza animale domestico.

  • Meno stress

È scientificamente provato che coccolare un cane o un gatto abbassa la pressione sanguigna e la tensione: questa è una delle ragioni che spiega l’ampia introduzione degli animali nelle terapie riabilitative, come la pet-therapy.

E voi, avete già un animaletto domestico in casa che cresce insieme ai vostri bambini?

To Top