bambini risparmiano centro bimbi

5 consigli per insegnare il valore del denaro a tuo figlio

Pubblicità, programmi e moda. Sono centinaia i modi in cui tuo figlio viene ogni giorno stimolato a comprare e a spendere d’impulso. Ma come si fa allora a insegnargli il valore del denaro? Con i pratici consigli di Centro Bimbi.

  • Dagli un budget, ovvero una paghetta, e fai in modo che non lo sfori, così che capisca da subito l’importanza del risparmio.
  • Fagli capire la differenza tra spendere e investire, cioè che se spende tutti i suoi soldi subito in piccole cose non potrà poi comprare qualcosa di più speciale (e costoso), mentre se invece raccoglie e conserva potranno poi soddisfare dei desideri più particolari.
  • Incentivalo a lavorare. Spiegagli che la somma di denaro che riceve è proporzionale alle sue abilità e capacità, e che quindi se fa il bravo bambino, si comporta bene a scuola e aiuta in casa, allora potrà ricevere una promozione come premio del suo impegno e guadagnare di più.
  • Fallo partecipare alla vita di tutti i giorni. Sono tantissime le occasioni in cui tuo figlio può approcciarsi al denaro e capire i suoi usi, come per esempio fare la spesa al supermercato. Facendo la spesa, infatti, si ritrova a confrontarsi con ciò che è essenziale (ad es. pasta, carne, verdure) e ciò che invece è superfluo (merendine e dolciumi), il tutto in una incredibile varietà di prodotti e prezzi. Quale occasione migliore, quindi, per insegnargli a scegliere rispettando il budget familiare?
  • Sii paziente. Non aspettarti risultati immediati e sii pronto a dubbi, capricci e rimostranze. Affronta ogni cosa con calma, amore e un pizzico di severità quando serve, cercando sempre di ricordare quando anche tu eri piccolo e tutto era nuovo e, spesso, difficile da capire.
To Top