shutterstock_120197584-980x480

4 idee per organizzare una festa per bambini senza spendere troppo

Il compleanno dei vostri piccoli è in arrivo, ma i fondi per festeggiare non sono molto consistenti? Non preoccupatevi, ecco una breve guida per organizzare una festa divertente per i vostri bambini con un piccolo budget.

Inviti digitali. Non comprate i biglietti, ma sfruttate uno dei tanti siti gratuiti in cui trovare sfondi e soluzioni per personalizzare un invito da spedire via email. Oppure create un evento privato su Facebook o un gruppo su Whatsapp. Ovviamente non dimenticate di specificare quale sarà il tema della festa!

Scegliere una location a costo zero. Ovviamente casa propria è sempre la prima scelta, soprattutto se si ha un terrazzo o un giardino condominiale. Ma potete anche sfruttare gli spazi messi a disposizione da biblioteche e oratori.

Addobbi e menù tematici. Scegliete un tema per la festa. Ad esempio, nel caso di una festa rustica, le cassette di legno capovolte e ricoperte di tovaglioli possono diventare dei vassoi, mentre i cestini di paglia diventano contenitori per panini. Se poi avete un prato a disposizione, un picnic potrebbe rivelarsi una bellissima idea: basteranno una grande tovaglia a fantasia e dei piatti colorati. Riguardo al menù, una soluzione potrebbe essere la pizza, cui aggiungere triangolini di pancarrè con nutella o marmellata e popcorn preparati in casa. E poi ovviamente c’è la torta, magari alla frutta o cremosa, a cui aggiungere delle candeline musicali o che sparano scintille.

Giochi e premi fai-da-te. Per rallegrare l’atmosfera utilizzate della musica, utilizzabile per dei giochi divertenti, come quello di interrompere una canzone con i bambini che fanno le belle statuine o si siedono sulla sedia più vicina. In alternativa si può organizzare una caccia al tesoro con squadre, tappe e quiz o una mosca cieca a premi. E i premi? Non occorre spendere molto, basta offrire caramelle e dolcetti o oggetti preparati insieme a vostro figlio.

To Top