centro bimbi

3 elementi per comprendere la personalità del vostro bimbo attraverso i suoi disegni

Dietro ai disegni di ogni bimbo si possono celare tante cose, come il suo carattere, il suo stato d’animo, le sue emozioni, i suoi sentimenti e le sue paure. Ogni figura rappresentata dal vostro bimbo può essere interpretata osservando tre elementi:

  • Lo spazio occupato dal disegno sul foglio. Se, quando disegna, il vostro bimbo occupa solo una parte del foglio significa che, rispetto al mondo, si vede troppo piccolo e inadeguato. Quando invece occupa l’intero foglio, vuol dire che è un bambino sicuro di sé, che mira ad essere sempre al centro dell’attenzione.
  • Le dimensioni delle figure. Se il piccolo disegna figure di dimensioni normali, vuol dire che ha una personalità bilanciata. Quando invece le dimensioni dei suoi disegni sono piccole, ciò denota una personalità timida, con poca fiducia in sé stesso e un autocontrollo eccessivo. Al contrario, disegnare figure troppo grandi denota grande fiducia in sé stessi, che talvolta degenera in aggressività, presunzione o mancanza di autocontrollo.
  • I colori utilizzati. Bisogna considerare quanti colori utilizza. Se ne utilizza pochi si può pensare che il bambino sia privo di stimoli.

Se utilizza prevalentemente colori freddi significa che il suo è un carattere tranquillo e pacato, che può denotare chiusura e timidezza, quando essi sono utilizzati in prevalenza. I colori caldi, invece, denotano un carattere vivace e irrequieto, che può anche rivelarsi aggressivo quando sono utilizzati in prevalenza, mostrando un bisogno di attenzione su di sé.

To Top